Cosa sono i controlli non distruttivi (CND)?

controlli non distruttivi (CND) sono il complesso di esami, prove e rilievi condotti impiegando metodi che non alterano il materiale e non richiedono la distruzione o l’asportazione di campioni dalla struttura in esame finalizzati alla ricerca e identificazione di difetti della struttura stessa.

Nel settore industriale ogni prodotto di importanza critica (travi per l’edilizia, viti di sostegno, componenti aeronautici, componenti automobilistici, corpi a pressione) deve essere controllato per la verifica della sua integrità e conformità alle norme vigenti. È noto infatti che una piccola cricca superficiale, innocua in condizioni normali, se sottoposta a sollecitazioni da fatica, cresce costantemente di dimensioni fino a portare a rottura il componente. Vengono utilizzati i metodi di controllo non distruttivo per l’analisi di ogni singolo pezzo, sostituendo in molti campi il più incerto “controllo distruttivo a campione”. IMG Ulltrasuoni dispone di soluzioni complete, affidabili e ben collaudate, per il Controllo Non Distruttivo (CND) con gli ultrasuoni.

Controlli ad Ultrasuoni (UT)

Controlli Elettro-Magnetici (ET)

Liquidi Penetranti (PT) E Magnetoscopia (MT)

Controlli Visivi
(VT)

Controlli Radiografici
(RT)

Contatta agente di zona